“Il riconoscimento di un diritto è sempre un progresso” Maurizio Bonati, Antonio Clavenna

In Italia, dove l’allineamento all’uso consolidato delle evidenze è in ritardo rispetto ad altre nazioni, cosi da penalizzare un uso appropriato dei farmaci, l’uso off label degli antipsicotici in età evolutiva è frequente. In particolare, è frequente l’uso off label di aripiprazolo, litio, pimozide, risperidone, sebbene siano disponibili almeno 2 studi clinici di elevata qualità, controllati e randomizzati e siano farmaci contemplati nelle linee guida nazionali e internazionali, oltre che in revisioni sistematiche.

Leggi l’articolo completo su Ricerca&Pratica

 

Commenta l'articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.