Vaccinazioni, serve una nuova comunicazione Luca De Fiore, Maurizio Bonati

Un numero sempre maggiore di genitori sceglie, o preferirebbe scegliere, di non vaccinare i propri figli oppure di limitare il numero di vaccinazioni ai quali sottoporli. Negli Stati Uniti si parla del 7-9% di bambini non vaccinati e del 20% di piccoli sotto-vaccinati. Si tratta soprattutto di figli di famiglie bianche, benestanti e di buona istruzione. E anche in Italia i dati preoccupano e le caratteristiche delle famiglie che non intendono vaccinare sono simili a quelle degli altri Paesi. Su come rispondono le istituzioni sanitarie e con quale comunicazione ragionano Luca De Fiore e Maurizio Bonati su Sanità 24. Un tema attuale su cui interviene con un articolo anche il New England Journal of Medicine.

Leggi l’articolo completo su Sole 24 Ore Sanità

Commenta l'articolo